Qualità della tensione e del rifasamento

Sia in ambito civile che soprattutto in quello industriale la qualità dell’energia elettrica riveste oggi un’importanza fondamentale. Ancora di più con l’avvento degli impianti ad energia rinnovabile che, connessi alla rete elettrica pubblica, dipendono, nel loro corretto funzionamento, da una buona qualità della stessa rete pubblica. Possiamo affermare che in generale la qualità del servizio elettrico prende in considerazione:

• la continuità dell’alimentazione, intesa come assenza di interruzioni nella fornitura di energia elettrica;

• la qualità della tensione, intesa come qualità della forma d’onda (ampiezza, frequenza, variazioni, ecc.).

Esistono numerosi fattori che influiscono sulla qualità dell’energia elettrica ed in particolare:

• dipendenti dal Distributore (gestione ed esercizio della rete, manutenzione, …);

• dipendenti dal Cliente (guasti presso impianto del Cliente, disturbi emessi sulla rete, …);

• indipendenti (fattori ambientali, eventi atmosferici, danni prodotti da Terzi, …)